Come perdere peso in una settimana

Esiste il modo per perdere chili in una sola settimana? Si! Come fare?

Come dimagrire velocemente

L’estate si avvicina e in molti vorranno perdere i chili accumulati di troppo. Perdere peso in una sola settimana è possibile se si seguono determinati suggerimenti. Ovviamente non è possibile cambiare la vostra composizione corporea in così poco tempo. L’impegno e una dieta corretta in certi casi possono fare dei veri e propri miracoli. Vediamo quali sono i passi da seguire.

Bere molta acqua

Bere tantissima acqua ogni giorno aiuta nell’intento di perdere peso, depura dalle scorie, riempie e aiuta il benessere fisico.

L’acqua è la migliore amica di chi fa una dieta. Le bibite dolci, zuccherate e che contengono caffeina sono invece i nemici. Oltre all’acqua si può bere thè verde o provare gli infusi e le tisane senza zucchero. L’apporto di acqua che un individuo deve assumere varia in base alla sua dieta. Diciamo che almeno due litri al giorno di acqua dovremmo cercare di assumerli all’interno della giornata.

Fare sempre colazione

Alla mattina non bisogna mai dimenticare di fare la colazione, in modo tale da avere sin da subito l’energia necessaria ad affrontare al meglio la giornata. Se durante il giorno avvertite i morsi della fame e volete mangiare qualcosa, prendiamo un frutto o un bel frullato. Ci sazieranno e ci permetteranno di arrivare a cena non affamati. Come sempre per ogni dieta, il modo migliore per perdere peso prevede anche lo svolgimento quotidiano di un po’ di attività fisica.

Non bisogna per forza recarsi in palestra, basta anche una camminata a passo sostenuto o una corsetta, da soli con della buona musica nelle cuffie, o con qualche amico che vuole tenersi in forma.

Non abbuffarsi di cibo

Per perdere peso vietato fare abbuffate, i pasti dovranno essere almeno 6 al giorno, piccoli pasti e più frequenti. Ma cosa mangiare? Per dimagrire in una settimana ci sono alcuni tipi di alimenti che dobbiamo tener in considerazione: la verdura, ma non tutta, bensì quelle con pochi amidi perché aumentano l’assunzione di fibre e ci fanno sentire sazi prima. I cibi integrali regolano il livello d’insulina che favorisce l’accumulo di grassi. Introdurre in tutti i pasti le proteine magre: ottimo nutriente, utili a mantenere la massa magra del corpo. Quindi si a uova, manzo, pesce e pollo.

Scegliere i cibi grassi, ma quelli sani: ci sono alcuni grassi che non vanno evitati, bensì consumati nelle giuste quantità come l’olio d’oliva, noci, mandorle e tutti i cibi che contengono omega 3. Fare attenzione alla cottura dei cibi: il modo in cui cuciniamo determina l’accumulo di grasso e dunque sarà meglio preferire alimenti cotti al vapore, al piatto, alla griglia o arrostiti.

Esistono inoltre numerosi integratori che possono aiutare a perdere peso in poco tempo.

Scritto da chiara cichero
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Conchita Wurst confessa “Sono sieropostiva da molti anni”

Zaino alla moda: i migliori 15 di tendenza


Loading...
Entire Digital Publishing - Learn to read again.